Festival Internazionale del Giornalismo
Perugia, dal 3 al 7 aprile 2019

Eventi 10 feb 2019

Torna a Perugia, dal 3 al 7 aprile, il Festival Internazionale del Giornalismo, noto anche come International Journalism Festival (IJF). 
Il più importante media event del panorama mondiale, giunto alla XIII edizione, si caratterizza per essere una manifestazione culturale interamente dedicata al giornalismo.


Un festival innovativo e mai scontato, aperto a tutti, capace di aggregare e coinvolgere intelligenze, energie, entusiasmi “senza confini”.
A Perugia i protagonisti dell'informazione, provenienti da tutto il mondo, si incontrano per alcuni giorni con cittadini, lettori, studenti, professionisti, in un flusso continuo di idee, scambi, confronti.

Il festival è la prima manifestazione in Italia interamente dedicata al mondo dell'informazione. Gli incontri del festival si svolgono nei teatri, auditorium e sale per convegni presenti nel centro storico della città.

Un programma fitto di 300 eventi, spalmati in 5 giorni di dialoghi, confronti, workshop, interviste, spettacoli, musica e documentari, con oltre 700 speaker da 44 paesi diversi, e come sempre tutto rigorosamente a ingresso libero e in live streaming.
Tra gli argomenti di cui si discuterà: disinformazione, cambiamento climatico, cyber guerra e propaganda, intelligenza artificiale, alt-right e populismo, crisi umanitarie, giornalismo investigativo, reddito di base, fiducia nei media, migrazioni, fact-checking e debunking, data journalism, engagement, start-up, alfabetizzazione alle notizie, giornalismo locale, molestie sessuali sul luogo di lavoro, diversità e inclusione, servizio pubblico, business model, libertà di espressione, filantropia nei media, e tanto altro ancora.


Il festival internazionale del giornalismo nasce nel 2006 a Perugia per iniziativa di Arianna Ciccone e Christopher Potter, con lo scopo di parlare di giornalismo, informazione, libertà di stampa e democrazia. Il modello è innovativo, nato dal basso poiché non ci sono comitati scientifici, né direttori artistici: chi ha idee, proposte, contenuti da proporre, può farlo e il festival nasce anche dall'incontro di queste idee.

www.festivaldelgiornalismo.com